La magia dell’autolisi – Champagne AOC “Boléro” Extra Brut 2004 – Fleury

"En Biodynamic depuis 1989" così recita il claim posizionato sotto al logo aziendale di Fleury. Questa affermazione ha un deciso impatto su chi la legge, comunica un'identità naturalista che non è certo frutto della moda odierna, ma che si è formata in un momento storico in cui diserbanti, pesticidi e prodotti di sintesi erano considerati [...]

La carnosità – Champagne AOC Rosé Brut – Claude Bernard

Adoro lo Champagne, mi ritengo un tenero amante del grande Chardonnay da "Craie", mi emoziona e mi fa godere ogni volta che lo incontro, ma oggi non parlerò di Chardonnay, bensì di Pinot Noir, l'altro portabandiera della Champagne. Esso è un narratore di primo piano, che si fa grande quando cresce sulle pendici della Montagne [...]

Racconto di un estate in bolla

Summertime, momento di vitalità, bagni di sole, festa dell’anima e godimento corporeo nell’atto della ritrovata libertà d’azione. E chi accompagna il gozzovigliare delle nostre viziose giornate del periodo feriale? Ovviamente un liquido che sà bagnare la bocca e lo spirito - ça va sans dire - con deliziosi momenti di effervescente briosità di derivazione enoica. [...]