TheMarchian goes to Belgium – Il Diario – Giorno 22

La giornata comincia con le medesime attività di tutti i giorni, sveglia presto e subito a fare colazione. Stamattina mentre mi gusto lo “yogurt dei campioni” accendo il MacBook e cerco un articolo che avevo visto ieri sul web. Il suddetto parla della recente anteprima dei vini di Radda, con un focus particolare sull’annata 2016, soprannominata la grande bellezza dal sito intothewine.org. Leggendo il bel post non posso che condividere le affermazioni dello scrittore, la 2016 è un’annata di eleganza sopraffina, in cui i vini di Radda trovano una straordinaria aderenza alla storia e alla leggenda del suo territorio. Dopo il pasto mattiniero faccio il mio allenamento e poi scendo per cominciare questo venerdì 31 maggio. Oggi apro io, e lavoro con Cèline, insieme partiamo subito in quarta, infatti arriviamo alle 14.40 senza neanche accorgercene. Il pomeriggio passa tra un cliente e l’altro, e molti di loro chiedono di affettare salumi e prosciutti, un ottimo modo per allenare le mie doti di tagliatore alla guida della stupenda Berkel che abbiamo in negozio!

Il fine serata trascorre con semplicità e allegria, fino a quando arriva l’ora di chiusura. Con Cèline sistemiamo il locale e ci salutiamo velocemente, tanto domani lavoriamo insieme! Una volta fuori da La Scoperta mi dirigo verso il distretto dei diamanti, perchè? Perchè li c’è l’hotel dove alloggiano i miei genitori, che sono venuti a fare un viaggetto in Belgio e si fermeranno ad Anversa per tutto il weekend. Arrivo al loro albergo e prima di tutto ci abbracciamo, come se fossero passati sei mesi dall’ultima volta che ci eravamo visti. Dopo i sentiti scambi di affetto, ci avviamo chiacchierando a cenare insieme in uno dei locali del centro città. Scegliamo di fare una cena veloce e andiamo da Ellis, un’hamburgeria gourmet vicina alla stazione centrale. Si parla fitto fitto di cosa è successo fino ad ora e di come mi sono ambientato qui ad Anversa, delle news dall’Italia e di cosa faremo domenica visto che sarà il mio Day off. Sbrighiamo la pratica della cena con velocità e ci incamminiamo sotto il tramonto delle 21.00 verso il centro storico per andare a vedere qualche scorcio storico della città. Riaccompagno i miei all’albergo e li saluto, tanto ci vedremo domani sera dopo lavoro per cenare tutti insieme.


TheMarchian.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...