Eppur mi sorprendo ancor – Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2012 – Querce Bettina

Sono tre anni che assaggio, bevo e conosco i vini di Querce Bettina (splendida bomboniera sita nel versante Ovest di Montalcino, in località casina di Mocali) ho bevuto quasi tutte le annate, e ad oggi ho un panorama veramente completo nella mia testa. Posso dire di saper riconoscere i loro vini tra mille, perchè il [...]

Montalcino VS 2014 – Brunello di Montalcino DOCG “Vigna Soccorso” 2014 – Tiezzi

“Annata tremenda falcidiata da pioggia, grandine e tanto freddo, le uve non saranno mai in grado di sostenere la maturazione che porta il vino a divenire elisir di felicità!”; un duro colpo per chi, come i produttori di Brunello, esce dopo ben 5 anni dalla vendemmia. I giudizi negativi hanno segnato gli ultimi 5 anni [...]

La dove c’era la Basilica – Visita a Basilica Cafaggio

Percorro tanto sterrato prima di giungere nella tranquillità di Cafaggio, che discretamente sembra proteggersi dal rumore e dalla confusione delle vie maestre. Qui dove secoli fa sorgeva un’imponente basilica (da cui i monaci Benedettini di Siena dominavano le colline che precedono il piccolo borgo di Panzano in Chianti) oggi sorge una virtuosa realtà vinicola, resa [...]

Un bianco, due anime – Vernaccia di San Gimignano Riserva DOCG “Crocus” 2016 – Casa alle Vacche

Lo ammetto non sono solito decantare le proprietà della Vernaccia di San Gimignano, poichè trovo che troppo spesso mi si parano davanti espressioni molli e poco comunicative, ma da quando ho avuto la possibilità di provare la Riserva Crocus 2016 di Casa alle Vacche mi sono davvero ricreduto. Conobbi l'azienda durante lo scorso Vinitaly e [...]

Il Re toscano si svela – Benvenuto Brunello 2019 – Parte 3

Sono alla fine del mio percorso di degustazione tra questi magnifici figli di Montalcino. Ed ecco gli ultimi protagonisti di questa splendida giornata: ALBATRETI 1,8 ettari nella zona Ovest. Brunello di Montalcino 2014 Questo Brunello rustico e irsuto nasce da vigne piantate nel 1999, che gli danno una profondità importante e caratteristica. Al naso è [...]

Il Re toscano si svela – Benvenuto Brunello 2019 – Parte 2

Prosegue la mia curiosa e piacevole avventura tra i banchi dei produttori di Montalcino, passata la prima parte della mattinata mi accingo ad effettuare altri assaggi molto intriganti... SAN POLINO Vigne sia in zona Nord che in zona Sud. Rosso di Montalcino 2017 Fitto e composto con profumi di ciliegia, viola e tanta macchia mediterranea. [...]

Il Re toscano si svela – Benvenuto Brunello 2019 – Parte 1

La fine delle anteprime toscane viene affidata al nostro grande Re, il Brunello di Montalcino. Sono ben 127, i produttori appostati dietro i banchi di degustazione, nel suggestivo chiostro del Consorzio, che con minuzia di dettagli e amore per il loro lavoro presentano il Rosso 2016, il Brunello 2014 e la Riserva 2013. La giornata [...]

Caparbietà Monfortina – Barolo Riserva Bussia DOCG 2000 – Giacomo Fenocchio

Come tante storie, che raccontano la magia delle Langhe, anche questa prende come punto di partenza la famiglia. Il nucleo famigliare, come spesso accade, è stato fondamentale per concepire e sviluppare un'idea enologica di qualità tramandata nel tempo, attraverso l'amore per lo splendido territorio piemontese e la virtù del lavoro contadino atto a preservare il [...]