Dalla Passione all’Eccellenza – Viti Dimentiche IGT 2016 – Monteraponi

Si narra che la fortuna aiuti gli audaci, e io stasera mi sento molto audace...lo penso mentre sto frantumando con precisione chirurgica la cera lacca, che divide il mio tirabuchon in carbonio dal tappo che preserva la vita del V.D. di Monteraponi. Si è vero, la dea bendata mi aveva già aiutato qualche mese fa, [...]

L’Esclusivo – Il Cannaio di Montevertine 1992

Stiamo dibattendo, con piglio e trasporto, sulle anteprime delle nuove annate, che abbiamo appena finito di degustare...quando ecco tornare Martino con una bottiglia tutta impolverata. Io, preso dalla sfrenata curiosità, smetto all'istante di ascoltare i miei compagni di viaggio, per concentrarmi totalmente sui precisi movimenti  del padrone di casa, che con garbo appoggia la bottiglia [...]

Un 95′ sotto l’albero – Ferrari Riserva Bruno Lunelli 1995

Da sempre momento di unità e festeggiamento, la cena della Vigilia di Natale è una tradizione che ogni anno ci vede seduti intorno al tavolo, rivelandosi una di quelle occasioni in cui manifestare tutto l'amore e l'affetto verso i familiari. La sera della Vigilia vive di uno spirito forte, forse anche più bello di quello [...]

Largo ai piccoli – Brunello di Montalcino 2009 Querce Bettina

Terroir: è un termine elaborato dai francesi, per spiegare quali siano le condizioni necessarie a creare uno stretto legame tra i vini e le loro zone di provenienza. Esso è composto, principalmente, da tre fattori: il vitigno, la territorialità ed il savoir faire dei vignaioli. Uno dei terroir mitologici Italiani è proprio Montalcino, circa 3.600 [...]

Il più francese degli italiani – San Leonardo 2011

Il vino di cui voglio parlarvi oggi, è uno di quelli che più mi hanno colpito nel recente passato: Il San Leonardo. Esso è l'etichetta di punta dell'azienda dei Marchesi Guerrieri Gonzaga, sita in provincia di Trento, e viene prodotto sin dal 1982 solamente nelle migliori annate. Nello specifico si tratta di un "taglio bordolese" [...]

L’oro liquido – Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2000

Quando parliamo di grandi bollicine tutti, immediatamente, pensiamo a quei concentrati di anidride carbonica ed oro liquido, che storicamente bagnano i festeggiamenti. Da sempre simbolo di lusso e sregolatezza. Se in Francia l'emblema, di tale categoria, sono gli Champagne, in Italia troviamo i grandi Metodo Classico trentini o lombardi. In particolare in terra trentina si [...]

Il Capostipite – Bolgheri Sassicaia 2011

Mi piace definirlo così, il punto di partenza del mio viaggio nel mondo enoico. Esso rappresenta per me, e per molti, il mito enologico; la capacità per la prima volta nella storia di riuscire a competere con i grandi Chateau Bordolesi, creando un vino diventato immortale. Chiedete pure a sommelier ed appassionati, quale sia il [...]