Un 95′ sotto l’albero – Ferrari Riserva Bruno Lunelli 1995

Da sempre momento di unità e festeggiamento, la cena della Vigilia di Natale è una tradizione che ogni anno ci vede seduti intorno al tavolo, rivelandosi una di quelle occasioni in cui manifestare tutto l'amore e l'affetto verso i familiari. La sera della Vigilia vive di uno spirito forte, forse anche più bello di quello [...]

Largo ai piccoli – Brunello di Montalcino 2009 Querce Bettina

Terroir: è un termine elaborato dai francesi, per spiegare quali siano le condizioni necessarie a creare uno stretto legame tra i vini e le loro zone di provenienza. Esso è composto, principalmente, da tre fattori: il vitigno, la territorialità ed il savoir faire dei vignaioli. Uno dei terroir mitologici Italiani è proprio Montalcino, circa 3.600 [...]

Il più francese degli italiani – San Leonardo 2011

Il vino di cui voglio parlarvi oggi, è uno di quelli che più mi hanno colpito nel recente passato: Il San Leonardo. Esso è l'etichetta di punta dell'azienda dei Marchesi Guerrieri Gonzaga, sita in provincia di Trento, e viene prodotto sin dal 1982 solamente nelle migliori annate. Nello specifico si tratta di un "taglio bordolese" [...]

L’oro liquido – Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2000

Quando parliamo di grandi bollicine tutti, immediatamente, pensiamo a quei concentrati di anidride carbonica ed oro liquido, che storicamente bagnano i festeggiamenti. Da sempre simbolo di lusso e sregolatezza. Se in Francia l'emblema, di tale categoria, sono gli Champagne, in Italia troviamo i grandi Metodo Classico trentini o lombardi. In particolare in terra trentina si [...]

Il Capostipite – Bolgheri Sassicaia 2011

Mi piace definirlo così, il punto di partenza del mio viaggio nel mondo enoico. Esso rappresenta per me, e per molti, il mito enologico; la capacità per la prima volta nella storia di riuscire a competere con i grandi Chateau Bordolesi, creando un vino diventato immortale. Chiedete pure a sommelier ed appassionati, quale sia il [...]