L’apparizione – Pertichetta 2007 – Vigneti Massa

Piemonte, Tortona, Monleale. In una terra dalle rigide pendenze e dal forte vento, una folgorazione mi prende e non mi lascia più. Sto parlando di Timorasso? Incredibilmente no, perchè mi si rivela una Croatina in purezza del 2007 che mi fa letteralmente perdere i gangheri. La produce quel genio esagitato di Walter Massa, un lungimirante ottimista che ha definito i tratti, come dice lui, “orgasmotici” di una viticoltura artigianale nei Colli Tortonesi. Identificato prevalentemente per le sue trascinanti versioni di Timorasso, non viene considerato troppo per i suoi vini rossi, che rappresentano ben il 50% della produzione. Quest’oggi sono a tu per tu con quasi tutti i suoi Cru più famosi, inseriti in una formativa panoramica sulle sue idee pionieristiche. Durante questo cammino degustativo rimango folgorato da un vino che non ti aspetti… una Croatina in purezza, che il buon Walter ha sintetizzato nell’anno domini 2007. Credetemi se vi dico che lascia senza parole… il colore è di quelli da evoluzione che tanto piacciono a noi amanti del trascorso di un vino. Si affaccia di un granato scuro, che tende a sfumare quasi all’aranciato sui bordi più esterni. I profumi sono stimolanti e selvaggi, le note terziarie di foglia di tabacco secca si diramano insieme al sottobosco, la noce moscata, il cardamomo ed il ginepro. La frutta appare dopo qualche istante, materializzandosi sotto forma di amarena macerata, accompagnata da violetta appassita, grafite e liquirizia. Un volume ampio e soddisfacente, che imbriglia la voglia matta della Croatina di esprimere la sua sorprendente dote longeva e stratificata. Assaggiandolo si conferma con arrembante struttura tannica, che mai mi sarei aspettato, poi gli aromi come la china, il rabarbaro e gli oli essenziali d’agrume tonificano un sorso scattante, che con forza si aggrappa al cavo orale e da cui non se ne va con facilità. Sapete che c’è? C’è che a volte si viene colpiti dritti al cuore quando meno ce lo aspettiamo. Questa testarda Pertichetta ne è la prova, e mi ricorda, una volta di più, perchè la varietà e l’unicità sono l’unica via che possa smuoverci dal torpore della mera quotidianità! E allora sia così, andremo avanti a colpi di folgorazioni sul lungo sentiero della degustazione sincera e passionale.


TheMarchian.

Una risposta a "L’apparizione – Pertichetta 2007 – Vigneti Massa"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...