Eleganza e concretezza – Chianti Classico Riserva 2011 – Bucciarelli

Il Chianti Classico sincero e schietto che piace a me, in cui il Sangiovese domina e esprime le sue doti di perfetto interprete del luogo in cui cresce. Legato indissolubilmente alla terra si esprime con molte sfaccettature, legate tra di loro da vivacità e concretezza, quasi a rivendicare con orgoglio le sue profonde radici toscane. Parte dalla violetta (quella appena colta dal giardino) continuando con la dolcezza di una visciola e la pungenza della scorza d’arancia amara, dilatandosi su note ematiche, minerali (quasi ferrose) e sensazioni balsamiche di alloro e canfora, il tutto legato da una percezione terrosa che interagisce con la tenue speziatura di chiodi di garofano. Anche in bocca è floreale, terroso e succoso, molto piacevole grazie a un tannino perfettamente integrato nel sorso, esaltandosi in un tipico finale di arancia sanguinella e visciola molto persistente!

Elegante, vivace e sincero, è come un buon amico, di lui ti puoi sempre fidare!

TheMarchian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...